Charlie Roberts, Summer Boy With Rabbit (detail), 2019 (Painted wood, 127 x 35 x 24 cm).
Charlie Roberts, Summer Boy With Rabbit (detail), 2019 (Painted wood, 127 x 35 x 24 cm).

Charlie Roberts
Pastoral Psychedelia
A residency program and exhibition hosted by Cascina Gilli (Castelnuovo Don Bosco, Italy)
With a text by Domenico de Chirico
Jul 13 — Aug 25, 2019

  • [Scorrere verso il basso per la versione in italiano]

     

    Pastoral Psychedelia is a solo presentation of new sculptures and works on paper by the Oslo based American artist Charlie Roberts. All the works will be produced during a two weeks long residency on the scenic villa in Monferrato housing the awarded Italian wine producer Cascina Gilli.

     

    The term psychedelia takes its significance from the union of the two Greek words ψυχή (psykhé) and δῆλος (dêlos). The meaning of the the locution dêlos encapsulates something mystical and extremely strong. Not far from the more archaic definition of the Greek word aletheia, whose most accurate translation would be unveiling—its significance is deeply linked to the primordial act of revealing. In these circumstances, what is revealed, explained, clarified, unfolded, opened is the psyche, the energy and vital force on which the concept of being is grounded. The stratification of being in its different physical states seems like finding in this term an extremely effective explication.

    The crazed work of Charlie Roberts, composed of an obsessive and vast imaginary which allows the persistence of abstract models and primitive brutality next to soft lines and seducing figuration, seems able to encapsulate the deepest meaning of the term psychedelia. Giving to the viewer a complex perspective whose references are at once aesthetically contemporary and based on fundamental art historical sources—his work ushers a lysergic experience as a medium to investigate a multiplicity of cultural aspects, whose visual expression becomes a catalyser and irreplaceable manifestation of such intersection. This multiplying force, this compulsive energy carves through the sculptural works by the artist; and under this light all acquires a different substance. The bi—dimensional eclecticism characterising Charlie Roberts’ pictorial works finds renewed strength in this more materic and ancient process, that suggests inspirations which are pastoral and idyllic, yet of a brutal feverishness that is well transposed by oak’s tenacity.

    Bathed in light was the island of Delos when the god of Sun was born on its shores; bathed in light is as well the matter which manifests vividly a psyche which is broadened and metamorphosed by the contamination of techniques and styles elaborated as twisted bulrushes.

    Domenico de Chirico, 2019

     

    Do not hesitate  to contact the gallery for more information, subscribing to our buyers list or booking a private viewing (also prior to the opening).

     

    Cascina Gilli
    Via Nevissano 36, 14022 Castelnuovo Don Bosco (AT) – Italy
    Google Maps
    Telephone: +39 011 987 69 84
    GPS coordinates: N 45,06462° E 7,96366°

    In case you would like to stay overnight in the area, the following is a list of hotels, farm stays and bed & breakfast in proximity of Cascina Gilli: Selected Lodging

     

    Charlie Roberts
    Pastoral Psychedelia
    Con un testo di Domenico de Chirico
    Residenza artistica e mostra presso Cascina Gilli (Castelnuovo Don Bosco, Frazione Nevissano, AT).
    13 luglio — 25 agosto 2019

     

    Pastoral Psychedelia (Psichedelia Agreste) è una mostra personale di nuove sculture e lavori su carta dell’artista americano residente a Oslo Charlie Roberts. Tutti i lavori saranno prodotti durante una residenza artistica della durata di due settimane nella villa patronale sede dell’azienda vinicola Cascina Gilli nel Monferrato.

     

    La parola psichedelia prende il suo significato dall’unione delle parole greche ψυχή (psykhé) e δῆλος (dêlos). Il significato della parola dêlos racchiude qualcosa di mistico ed estremamente forte, non lontano dal senso più arcaico della parola greca aletheia la cui traduzione più prossima è dis—velamento, esso è profondamente legato all’atto primordiale della rivelazione. Ciò che qui viene rivelato, chiarito, illuminato, aperto è la psiche, il soffio, l’energia vitale alla base dell’essere. La stratificazione dell’essere nei suoi differenti stati fisici sembra trovare in questa parola composta un’esplicazione riassuntiva di estrema efficacia.

    Il lavoro maniacale di Charlie Roberts, costituito da un’ossessiva costellazione immaginifica che permette la persistenza permanente di modelli astratti e brutalità primitiva accanto a linee tenui e seduzione realistica, sembra racchiudere il senso più profondo della parola psichedelia nel suo insieme. Fornendo una visione prospettica molto complessa la quale trae spunto da aspetti esteticamente contemporanei e al contempo da fonti primarie della storia dell’arte, il suo lavoro suggerisce un’esperienza lisergica volta all’indagine di una molteplicità di aspetti culturali in cui il gesto visivo funge da catalizzatore e da manifestazione insostituibile e non replicabile di tale intreccio. Questa apertura moltiplicatrice, questa energia compulsiva intaglia i nuovi lavori scultorei dell’artista, tutto adesso acquista una nuova densità. Quell’ecletticità bidimensionale che caratterizza i lavori pittorici di Roberts trova nutrimento in una lavorazione più materica e antica che strizza l’occhio ad ispirazioni sonore pastorali dall’atmosfera idilliaca ma di fervore brutale ben conservato dalla caratteristica tenacità del rovere.

    Circonfusa di luce fu l’isola di Delos al momento della nascita, proprio sul suo suolo, del dio del Sole; circonfusa di luce è così la materia che rende vivida la manifestazione di una psiche allargata e metamorfica attraverso la contaminazione di tecniche elaborate e stili intessuti come giunchi ritorsi.

    Domenico de Chirico, 2019

     

    Non esitate a contattare la galleria via email o telefono per avere maggiori informazioni, essere inclusi nella buyer’s list o prenotare una visita privata (anche nei giorni precedenti il vernissage).

     

    Cascina Gilli
    Via Nevissano 36,
    14022 Castelnuovo Don Bosco (AT) – Italia
    Google Maps
    Telefono: +39 011 987 69 84
    Coordinate GPS: N 45,06462° E 7,96366°

    In caso vogliate fermarvi per la notte, abbiamo compilato un a lista di hotel, agriturismi e bed & breakfast nelle vicinanze di Cascina Gilli: Alloggi Selezionati

  • [Scorrere verso il basso per la versione in italiano]

     

    Pastoral Psychedelia is a solo presentation of new sculptures and works on paper by the Oslo based American artist Charlie Roberts. All the works will be produced during a two weeks long residency on the scenic villa in Monferrato housing the awarded Italian wine producer Cascina Gilli.

     

    The term psychedelia takes its significance from the union of the two Greek words ψυχή (psykhé) and δῆλος (dêlos). The meaning of the the locution dêlos encapsulates something mystical and extremely strong. Not far from the more archaic definition of the Greek word aletheia, whose most accurate translation would be unveiling—its significance is deeply linked to the primordial act of revealing. In these circumstances, what is revealed, explained, clarified, unfolded, opened is the psyche, the energy and vital force on which the concept of being is grounded. The stratification of being in its different physical states seems like finding in this term an extremely effective explication.

    The crazed work of Charlie Roberts, composed of an obsessive and vast imaginary which allows the persistence of abstract models and primitive brutality next to soft lines and seducing figuration, seems able to encapsulate the deepest meaning of the term psychedelia. Giving to the viewer a complex perspective whose references are at once aesthetically contemporary and based on fundamental art historical sources—his work ushers a lysergic experience as a medium to investigate a multiplicity of cultural aspects, whose visual expression becomes a catalyser and irreplaceable manifestation of such intersection. This multiplying force, this compulsive energy carves through the sculptural works by the artist; and under this light all acquires a different substance. The bi—dimensional eclecticism characterising Charlie Roberts’ pictorial works finds renewed strength in this more materic and ancient process, that suggests inspirations which are pastoral and idyllic, yet of a brutal feverishness that is well transposed by oak’s tenacity.

    Bathed in light was the island of Delos when the god of Sun was born on its shores; bathed in light is as well the matter which manifests vividly a psyche which is broadened and metamorphosed by the contamination of techniques and styles elaborated as twisted bulrushes.

    Domenico de Chirico, 2019

     

    Do not hesitate  to contact the gallery for more information, subscribing to our buyers list or booking a private viewing (also prior to the opening).

     

    Cascina Gilli
    Via Nevissano 36, 14022 Castelnuovo Don Bosco (AT) – Italy
    Google Maps
    Telephone: +39 011 987 69 84
    GPS coordinates: N 45,06462° E 7,96366°

    In case you would like to stay overnight in the area, the following is a list of hotels, farm stays and bed & breakfast in proximity of Cascina Gilli: Selected Lodging

     

    Charlie Roberts
    Pastoral Psychedelia
    Con un testo di Domenico de Chirico
    Residenza artistica e mostra presso Cascina Gilli (Castelnuovo Don Bosco, Frazione Nevissano, AT).
    13 luglio — 25 agosto 2019

     

    Pastoral Psychedelia (Psichedelia Agreste) è una mostra personale di nuove sculture e lavori su carta dell’artista americano residente a Oslo Charlie Roberts. Tutti i lavori saranno prodotti durante una residenza artistica della durata di due settimane nella villa patronale sede dell’azienda vinicola Cascina Gilli nel Monferrato.

     

    La parola psichedelia prende il suo significato dall’unione delle parole greche ψυχή (psykhé) e δῆλος (dêlos). Il significato della parola dêlos racchiude qualcosa di mistico ed estremamente forte, non lontano dal senso più arcaico della parola greca aletheia la cui traduzione più prossima è dis—velamento, esso è profondamente legato all’atto primordiale della rivelazione. Ciò che qui viene rivelato, chiarito, illuminato, aperto è la psiche, il soffio, l’energia vitale alla base dell’essere. La stratificazione dell’essere nei suoi differenti stati fisici sembra trovare in questa parola composta un’esplicazione riassuntiva di estrema efficacia.

    Il lavoro maniacale di Charlie Roberts, costituito da un’ossessiva costellazione immaginifica che permette la persistenza permanente di modelli astratti e brutalità primitiva accanto a linee tenui e seduzione realistica, sembra racchiudere il senso più profondo della parola psichedelia nel suo insieme. Fornendo una visione prospettica molto complessa la quale trae spunto da aspetti esteticamente contemporanei e al contempo da fonti primarie della storia dell’arte, il suo lavoro suggerisce un’esperienza lisergica volta all’indagine di una molteplicità di aspetti culturali in cui il gesto visivo funge da catalizzatore e da manifestazione insostituibile e non replicabile di tale intreccio. Questa apertura moltiplicatrice, questa energia compulsiva intaglia i nuovi lavori scultorei dell’artista, tutto adesso acquista una nuova densità. Quell’ecletticità bidimensionale che caratterizza i lavori pittorici di Roberts trova nutrimento in una lavorazione più materica e antica che strizza l’occhio ad ispirazioni sonore pastorali dall’atmosfera idilliaca ma di fervore brutale ben conservato dalla caratteristica tenacità del rovere.

    Circonfusa di luce fu l’isola di Delos al momento della nascita, proprio sul suo suolo, del dio del Sole; circonfusa di luce è così la materia che rende vivida la manifestazione di una psiche allargata e metamorfica attraverso la contaminazione di tecniche elaborate e stili intessuti come giunchi ritorsi.

    Domenico de Chirico, 2019

     

    Non esitate a contattare la galleria via email o telefono per avere maggiori informazioni, essere inclusi nella buyer’s list o prenotare una visita privata (anche nei giorni precedenti il vernissage).

     

    Cascina Gilli
    Via Nevissano 36,
    14022 Castelnuovo Don Bosco (AT) – Italia
    Google Maps
    Telefono: +39 011 987 69 84
    Coordinate GPS: N 45,06462° E 7,96366°

    In caso vogliate fermarvi per la notte, abbiamo compilato un a lista di hotel, agriturismi e bed & breakfast nelle vicinanze di Cascina Gilli: Alloggi Selezionati

  • Download Full Press Release / Scarica il Comunicato Stampa Completo

  • Reviews

    Charlie Roberts at Cascina Gilli / Castelnuovo Don Bosco, Italy
    Daily Lazy — Jul 24, 2019

    Pastoral Psychedelia by Charlie Roberts
    Artmirror — Jul 25, 2019

To top